top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTeam Medical

Che cos'è il "Functional Training"?

Aggiornamento: 4 giu 2020

L'allenamento funzionale, se portato avanti in modo costante, permette di sviluppare familiarità con movimenti come roll e twist (rotolamenti e torsioni), pull (trazioni), press (spinte), slam (lanci), locomotion (locomozione), lift (sollevamenti di oggetti), carry (trasporto di oggetti), squat (accosciate, affondi).

Questo vasto numero di movimenti si ritrovano poi nella vita di tutti i giorni e il corpo diventa in qualche modo "condizionato" a farli bene, ovvero a rifarli nel modo più economico e funzionale possibile. 

Questi movimenti contribuiscono a sviluppare tutte le capacità motorie e di fatto si tratta di un allenamento utile, non selettivo, ma comprendente il corpo nel suo insieme; forza, resistenza, potenza vengono incrementate con conseguente miglioramente delle capacità coordinative.

Spesso si fa ricorso a vari strumenti per lavorare in modo specifico: ad esempio si lavora con le swissballs, kettlebells, le pedane propriocettive oppure il TRX (per l’allenamento in sospensione).

Esploriamo l'ampio raggio di benefici che si possono trarre da un allenamento funzionale portato avanti con determinazione e costanza.


Scopri di più leggendo questi interessanti articoli:





18 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page